Nel piccolo vi è una grande possibilità

Nel mezzo del dibattito sul clima vi è soprattutto un quesito: Come può la singola persona contribuire concretamente alla difesa dell’ambiente? La forza del cambiamento è nel piccolo. Per essere precisi, nei piccoli apparecchi elettronici, che stanno bene nella tasca dei nostri pantaloni.

L’acquisto dell’usato riduce l’impronta ecologica

Date una seconda possibilità al vostro apparecchio. In tempi, in cui tutti possiedono più di un apparecchi elettronico, il mercato delle occasioni offre un enorme potenziale. Tuttavia, non funziona solo quando un apparecchio difettoso viene facilmente smaltito, ma anche quando viene riparato a regola d’arte e rivenduto. Maggiore è la durata dei beni di consumo, più sostenibile è la riduzione dell’impronta ecologica del singolo individuo. Se non è più possibile riparare un apparecchio, è fondamentale un corretto smaltimento. Poiché solo in questo modo è possibile eliminare le sostanza inquinanti. Ci occupiamo volentieri di voi!

mine-ex: un progetto valido

Avete un apparecchio mobile inutilizzato, che prende polvere nel cassetto? “Vendetelo” sul nostro sito web e selezionate la risposta “Sì” alla domanda “Vorreste donare il vostro pagamento?” Testiamo l’apparecchio e diamo l’importo complessivo alla Fondazione mine-ex a sostegno delle vittime delle mine. Aiutateci e date un contributo, affinché dei bambini possano di nuovo ridere e giocare, malgrado la propria disabilità!

E se non succede nulla?

All’anno vengono prodotti 50 milioni di tonnellate di rifiuti elettronici in tutto il mondo. Purtroppo, troppo spesso i centri di smaltimento vengono raggirati con una rivendita illegale in Africa o Asia.

In un mercato come quello dell’elettronica, che ogni anno produce così tanti articoli innovativi e che con i suoi nuovi apparecchi genera nel consumatore una vera e propria frenesia per gli acquisti, i paesi più poveri possono diventare il capolinea dei nostri rifiuti elettronici. Assumetevi la responsabilità e collaborate con noi.

Garanzia di fideiussione dal Fondo per le tecnologie

Sempre più persone sono consapevoli del fatto che non sempre è necessario avere l‘ultima versione di un apparecchio. Questa consapevolezza ha molti effetti: La riduzione di emissioni di carbonio, provocata dalla rivendita di prodotti usati, è notevole. Anche il Fondo per le tecnologie della Confederazione svizzera ha riconosciuto questo risultato e ci ha concesso una garanzia di fideiussione.

Sostenete anche voi questa evoluzione!